Dio e’ donna e si chiama Petrunya

Trama:

“E se Dio fosse donna?” La regista di Io vengo da Tito Veles, firma il film che ha stregato il Festival di Berlino 2019. La storia di Petrunya che provoca il furore della sua comunità dopo aver sovvertito un rito della Chiesa ortodossa. Battaglie vitali contro famiglia, chiesa e patriarcato. Tra l’assurdo e il grottesco, la protagonista è la testimone di un grido contro la sua comunità. Attraverso uno stile visivo di grande impatto, la regista fotografa le contraddizioni della società macedone contemporanea e porta alla luce le sue ipocrisie. Un’allegoria acida venata di satira e denuncia.

Leggi di più